fbpx

Cos’è l’indicizzazione SEO e come velocizzarla

Spesso quando si parla di SEO si tende a confondere indicizzazione e posizionamento, considerandoli la stessa cosa. In realtà sono cose differenti!

Immagina un motore di ricerca, come ad esempio Google, come fosse un’enorme biblioteca e i siti web come fossero dei libri.

Per indicizzazione si intende l’inserimento del sito web nell’indice del motore di ricerca, come un libro viene inserito nell’elenco dei libri disponibili in una biblioteca.

Per posizionamento, invece, si intende quell’insieme di tecniche volte ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione sui motori di ricerca per quanto riguarda i risultati organici. Facendo il paragone con la biblioteca, è come se nella ricerca di un argomento, ad esempio nel settore fantascienza, riuscissimo a posizionare un determinato libro in cima alla lista dei risultati della ricerca.

COME SI INDICIZZA UN SITO WEB?

Se prendiamo in considerazione Google, un sito web tende a indicizzarsi naturalmente e a comparire nei risultati di ricerca nel giro di tre mesi dopo la sua messa online.

Tuttavia esistono dei modi che permettono di accelerare questo processo.
Vediamoli insieme!

GOOGLE SEARCH CONSOLE

Google Search Console è una piattaforma che Google mette a disposizione dei suoi utenti per aiutarli a monitorare la vita del loro sito web.

Dopo aver effettuato l’iscrizione a Google Search Console e aver registrato il tuo sito web, vai su Controllo URL, inserisci il link della pagina che vuoi indicizzare nella barra di ricerca e clicca su Richiesta di Indicizzazione.

Una volta indicizzata la pagina ti ritroverai davanti a una schermata come questa.

google search console indicizzazione

Nel caso decidi di effettuare delle modifiche alla pagina segui lo stesso procedimento e indicizzala di nuovo.

PING-O-MATIC

Ping-o-matic è una piattaforma realizzata da WordPress Foundation, l’organizzazione fondata da Matt Mullenweg, uno dei creatori di WordPress, per promuovere la missione open source di WordPress.

Grazie a Ping-o-matic potrai indicizzare il tuo sito web segnalando le sue pagine alle più grandi directory usate da Google e altri motori di ricerca per tener aggiornati i loro incici.

Per indicizzare una pagina del tuo sito web ti basterà scrivere il nome nella casella Blog Name e il link nella casella Blog Home Page. Non è importante se la pagina che vuoi indicizzare non è la home page del tuo sito.

ping indicizzazione

Prima di cliccare su Send Pings devi selezionare tutti i servizi presenti.

SOCIAL SIGNALS

Per fare in modo che il sito venga indicizzato più velocemente è necessario condividerlo sui social network. Anche questi sono tenuti in considerazione dai motori di ricerca come fonti da cui servirsi per aggiornare i loro indici.

Uno dei social network più utilizzati a livello SEO per indicizzare è sicuramente Pinterest.
Basato sulla condivisione di immagini, Pinterest permette agli utenti di creare bacheche in cui catalogare le immagini presenti nelle pagine web in base a temi predefiniti oppure da loro scelti.